Biodinamica

Con grande entusiasmo e disciplina da 5 anni l’azienda, certificata Demeter, segue il metodo biodinamico, una scelta consapevole nata dall’amore e il rispetto per la terra.

Il metodo biodinamico nasce con Rudolf Steiner (1861-1925), che cercò di descrivere tutti gli aspetti della vita e della scienza nei termini della filosofia olistica da lui ideata e denominata Antroposofia.

Secondo questa filosofia, l'evoluzione della capacità di conoscenza dell'umanità si è accompagnata da una crescita della spiritualità. Libertà significa aver giusto questa conoscenza e la possibilità di agire su di essa. Le sue idee hanno influenzato molti settori dello scibile umano, quali l'istruzione (scuole Waldorf), la medicina e l'arte (movimento ed euritmia). Nel 1924 si tenne il Corso di Agricoltura nella tenuta di Koberwitz, a est di Bratislava (oggi Polonia).

Il corso fu organizzato per iniziativa degli agricoltori che iniziavano a porsi domande e a nutrire preoccupazioni, ritenendo che l'agricoltura non fosse meramente una tecnica di produzione che richiede un crescente numero di input chimici. Sulla base della sua filosofia olistica, Steiner pose degli interrogativi pratici del tipo: Quante mucche che forniscono letame possono essere mantenute in una determinata area di terreno? Quali preparati applicati in quantità omeopatiche sono idonei per un determinato terreno e una determinata coltura?

All'epoca in cui si svolse il corso di Agricoltura, i partecipanti formarono il circolo Sperimentale. Il marchio "DEMETER" venne introdotto per i prodotti biodinamici nel 1927.

Demeter (Demetra) è il nome della Dea greca della fertilità, che era ritenuta responsabile della fioritura di tutte le piante.

Che cos'è
l'agricoltura biodinamica


Due parole che implicano un modo di lavorare, osservare, di vivere la terra. Una filosofia di vita per apprezzare tutta l’armonia di un campo coltivato, il succedersi delle stagioni e del tempo. Con il metodo biodinamico, l’agricoltura è in sintonia con la natura, con la terra e con gli uomini. La concimazione, la coltivazione e l’allevamento sono attuati con modalità che rispettano e promuovono la fertilità e la vitalità del terreno e allo stesso tempo le qualità tipiche delle specie vegetali e animali. Il profondo legame con la natura e il completo rispetto dei suoi ritmi portano, con l’agricoltura biodinamica, ad abolire l’utilizzo di fertilizzanti minerali sintetici e di pesticidi chimici, e a gestire il terreno seguendo i cicli cosmici e lunari.

La base ideale per creare un’unità biodinamica è l’azienda agricola con un allevamento di bestiame. Gli animali costituiscono infatti un elemento importante di questo organismo, fornendo prezioso fertilizzante, da usare dopo il compostaggio per incrementare la vitalità del terreno.

Secondo il metodo biodinamico, la fertilità e la vitalità del terreno devono essere ottenute con mezzi naturali: compost prodotto da concime solido da cortile, materiale vegetale come fertilizzante, rotazioni colturali, lotta antiparassitaria meccanica e pesticidi a base di sostanze minerali e vegetali.

Rendendo vitale la terra ed aumentandone l’attività biologica, le piante crescono in modo naturale, nutrite dall’ecosistema del suolo. La concimazione e la cura del terreno sono quindi finalizzate all’ottenimento e al mantenimento di questo equilibrio. Per informazioni più approfondite potete consultare il sito nazionale di agricoltura biodinamica.

 

Approfondimenti sulla Biodinamica

 
Visita di Alexander Podolinsky a Musella


Podolinsky è considerato oggi il maggior esperto di agricoltura biodinamica.

Podolinsky raccolse la sfida di rendere il metodo biodinamico e le teorie steineriane accessibili a tutti gli agricoltori. Applicando e affinando questo metodo nella sua azienda, e lavorando a stretto contatto con molti altri agricoltori è riuscito a portare gli insegnamenti di Steiner a un livello più pratico, supportando le sue puntuali osservazioni con una chiara e consapevole metodicità di spiegazione e comprensione.

 

MUSELLA, 15 MARZO 2017 - Biodinamica, incontro tra produttori

 

 

   

 

     


       

Azienda Agricola Musella S.S.

Contatti

Address : Via Ferrazzette, 2 - 37036 – San Martino Buon Albergo, VR

Phone No : +39 045 973385
Email : relais [at] musella.it
P.IVA : 02623130230


Foto gallery


Prenota

Prenota il tuo trasferimento